I Leader di successo si occupano della felicità dei propri dipendenti

In passato, quando si analizzava la forza di un’organizzazione, si tendevano a considerare prevalentemente i suoi aspetti più manifesti come i bilanci, la retribuzione, il numero di lavoratori. Oggi, chi si ritrova al vertice delle organizzazioni sa che per aspirare a grandi traguardi, deve prestare grande attenzione alle persone che la compongono.
Quando l’organizzazione si prende cura e valorizza il proprio personale, la qualità delle prestazioni erogate non può che trarne giovamento.


È vero: più le persone stanno bene e meglio possono lavorare. I Leader di successo lo sanno, ed è per questo motivo che investono sullo sviluppo dei propri dipendenti/collaboratori e su sè stessi.
Formazione, Mentoring, Coaching sono tutti strumenti utilissimi, e si è dimostrato sul campo l’enorme efficacia degli interventi di sviluppo che mixano alcune di queste attività, integrandole a seconda degli obiettivi.
Il Coaching negli ultimi anni ha guadagnato un grande spazio nelle organizzazioni, stimolandone l’interesse, grazie ai risultati concreti che riesce a generare: fa crescere il gruppo di lavoro, sviluppando il senso di appartenenza e puntando sulle competenze e sulle potenzialità dei singoli; valorizza al meglio le persone consentendo loro di ragionare sulle proprie aree di forza, ma anche di esplorare le azioni di miglioramento; supporta lo sviluppo del piano motivazionale più adatto alla persona; stimola il rafforzamento della sicurezza personale e l’autostima; accresce il senso di autoefficacia.
Un fenomeno interessante è rappresentato dalla scelta di molti imprenditori o manager di seguire in prima persona un corso di Coaching, ottenendone la certificazione. Diventando un Internal Coach, e conoscendo a fondo l’organizzazione, il Leader può trasformarsi nell’agente del cambiamento positivo e supportare la crescita dei singoli e dell’intero gruppo.
Citando le parole di John Whitmore, colui che ha sviluppato il metodo del Coaching nel mondo del business, un Leader/Coach è visto da tutti i membri dell’organizzazione come “un aiuto, non come una minaccia”, riuscendo a riconoscere le potenzialità di ognuno e a motivarne il miglioramento.
E chi può frenare il successo di un’organizzazione capace di intitolarsi il miglioramento della vita dei propri uomini?

StampaEmail

Blog

I Leader di successo si occupano della felicità dei propri dipendenti

I Leader di successo si occupano della felicità dei propri dipendenti

In passato, quando si analizzava la forza di un’organizzazione, si tendevano a considerare prevalentemente i suoi aspetti più manifesti come i bilanci, la retribuzione, il numero di lavoratori. Oggi, chi si ritrova al vertice delle organizzazioni sa che per aspirare a grandi traguardi, deve prestare grande attenzione alle persone che la compongono.
Quando l’organizzazione si prende cura e valorizza il proprio personale, la qualità delle prestazioni erogate non può che trarne giovamento.

Leggi tutto

Dal sogno al progetto

Dal sogno al progetto

Il tuo futuro è creato da ciò che fai oggi, non domani

Richard Bach scrive: “Mai ti è dato un sogno senza la possibilità di poterlo realizzare”.
I sogni siano essi personali o professionali, fanno parte della nostra vita. Ognuno di noi ha sogni e aspirazioni, purtroppo però spesso restano tali, la loro realizzazione si posticipa, si spera di realizzarli un domani, o si lasciano perdere, pensando che non ci sia più tempo per poterli realizzare.

Leggi tutto

I grandi allenatori sono anche dei Coach

I grandi allenatori sono anche dei Coach

“Gli schiacciatori non parlano dell’alzata, la risolvono”
Julio Velasco

Cosa porta a fare di una squadra, o di un singolo atleta, campioni di successo?
La chiave è nel giusto allenamento.
É per questo che spesso i grandi allenatori sono anche dei Coach.

Ma perché è così importante essere Coach? Perché gran parte del successo nello sport è dovuto a fattori mentali. Sono sempre più gli atleti che riconoscono l’importanza di una preparazione mentale che completi e accompagni i tradizionali metodi di allenamento fisico.

Leggi tutto

Il 3 Marzo scopri come avviare la tua carriera da Coach verso il successo.

Il 3 Marzo scopri come avviare la tua carriera da Coach verso il successo.

Iscriviti a “Induction Day 2017” Milano

L'AICP – Associazione Italiana Coach Professionisti, sta per realizzare la seconda edizione dell'evento formativo “Induction Day 2017”, che si terrà il 3 Marzo a Milano.
Di sicuro interesse per i neo Coach, per gli allievi che stanno frequentando una Scuola di Coaching, e ovviamente per tutti i Coach già formati.
Si tratta di una giornata nazionale di Formazione da non perdere, soprattutto per chi si vuole immettere nel mercato del Coaching con successo.

Leggi tutto

Il Coaching in Italia: l’importanza della Certificazione per il cliente

Il Coaching in Italia: l’importanza della Certificazione per il cliente

Con la parola Coach ci riferiamo ad un professionista che, attraverso un percorso di allenamento, ti consente di raggiungere una situazione desiderata a partire da quella attuale, scoprendo e utilizzando le tue personali potenzialità.
Essere Coach ti permette di lavorare sullo sviluppo dei singoli, dei gruppi e delle organizzazioni. Il Coach esercita la sua professione nei contesti sportivi, organizzativi, in tutti gli ambiti di vita in cui sia richiesta la presenza di un professionista che aiuti a migliorarsi e a raggiungere i propri obiettivi.

Leggi tutto